100 Strade per Giocare, al via il weekend senza traffico di Legambiente

100 Strade per Giocare, al via il weekend senza traffico di Legambiente

100 Strade per Giocare, al via il weekend senza traffico di Legambiente
Questo weekend liberiamo strade e piazze dalle automobili con “100 Strade per Giocare”, la campagna di Legambiente che chiude parti della città al traffico e restituisce i quartieri ai cittadini perché tornino ad essere luoghi accessibili di aggregazione dove poter giocare,
socializzare e muoversi in libertà.

A Roma oggi gli scolari del VII Circolo Montessori di Roma hanno sanzionato con multe simboliche le auto parcheggiate irregolarmente intorno all’istituto. I ragazzi della scuola secondaria di primo grado “Giuseppe Sinopoli” hanno presentato gli elaborati del progetto Città Clima e le misure di sicurezza da loro suggerite per una mobilità alternativa.

Ricco il programma del weekend:

Sabato 4 maggio su Via Venezia Giulia a Roma, ragazzi e genitori faranno il percorso casa-scuola in bici e consegneranno le rastrelliere per il parcheggio delle due ruote da installare nel cortile della scuola locale.

Domenica 5 maggio strade chiuse anche a Ferentino, Villa Adriana (Tivoli) e via della Cellulosa a Roma. Il Circolo di Ferentino (FR) chiude il centro cittadino per sensibilizzare gli amministratori locali alla realizzazione di piste riservate a pedoni e ciclisti. Una giornata di attività ludiche in via della Cellulosa 132 a Roma, dalle ore 10 alle 19 laboratori di legno per bambini, giocoleria a cura degli artisti Japo e Luludy e il Circus Follies, il clown Pillola, i giocolieri Arteingioco. Un pomeriggio per grandi e piccini a partire dalle ore 15 a Villa Adriana (Tivoli). Gli animatori del Centro Culturale Vincenzo Pacifici organizzano giochi in piazza, torneo di calcetto e roverino ed espongono in una mostra tutte le attività del centro. Verrà presentato il progetto “Fare Energia” di cui sarà premiato il vincitore. Acquisti, scambi e vendite al “Mercatino del riuso del giocattolo”, realizzato in collaborazione con l’associazione “Maga Va”.

“Fermare il dominio incontrastato delle automobili per rendere più vivibili le nostre città, decongestionare il traffico, migliorare la qualità dell’aria e della vita dei cittadini –ha dichiarato Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio-. Dalla pedonalizzazione di Via dei Fori Imperiali alla realizzazione di piste riservate a pedoni e ciclisti, ripartiamo da queste misure per promuovere una mobilità nuova, un nuovo modo di pensare alle nostre città e tornare alle vecchie e sane pratiche di socializzazione ed aggregazione.”

SCARICA IL PDF

Comments are closed