40.000 studenti per non Nontiscordardimè. Legambiente: "Straordinario successo nel Lazio"

40.000 studenti per non Nontiscordardimè. Legambiente: “Straordinario successo nel Lazio”

Ripartita Nontiscordardimè di Legambiente, la più grande campagna di volontariato per la pulizia delle scuole. Nel Lazio oltre 120 le scuole in campo e 40.000 studenti coinvolti.

Torna nontiscordardimé la campagna di Legambiente che rimette a nuovo le scuole del Lazio che a Roma è realizzata in collaborazione con AMA Spa e assessorato alla scuola di Roma Capitale. 
Ragazzi, insegnanti e genitori di più di 120 plessi scolastici si stanno rimboccando le maniche nella pulizia delle aule, dei giardini e degli arredi scolastici. Alla XVII edizione della storica campagna dedicata alla pulizia ed al decoro delle scuole, un successo straordinario di partecipazione con oltre il doppio delle adesioni rispetto al 2014 nel Lazio; tutti impegnati a ripulire le proprie aule ed i propri giardini, ridipingendo pareti, piantando fiori e rendendo, insomma, più accogliente e vivibile il proprio plesso scolastico.

“Pulizia delle aule, piantumazioni di piante e fiori, ritinteggiature degli spazi comuni e murales sono solo alcune delle attività che stanno svolgendo quasi 40.000 giovani in tutta la regione – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio – Siamo estremamente soddisfatti del grande successo della nostra iniziativa, non solo perché abbiamo 120 scuole rimesse a nuovo, ma perché una tale partecipazione manifesta la voglia di fare e di migliorare l’ambiente scolastico di così tanti studenti ed insegnanti. Con nontiscordardimé lanciamo ancora una volta anche un grande messaggio ad enti ed istituzioni che devono lavorare attivamente perché i plessi che vengano ripuliti e siano messi in sicurezza, sistemando le infrastrutture, smaltendo i rifiuti ingombranti e elettronici e rimuovendo ogni traccia di amianto”.

“Sosteniamo fortemente questa iniziativa, che rappresenta un esempio di quella scuola aperta e condivisa che vogliamo per la nostra città”, afferma Paolo Masini, assessore a Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma Capitale. “Assieme a Legambiente – continua – abbiamo messo in campo in questi mesi importanti interventi orientati proprio alla partecipazione e al coinvolgimento di chi, le scuole, le vive tutti i giorni. Stiamo lavorando per trasformare questi appuntamenti in un impegno progettuale costante, inserendo progetti di cura degli istituti, di rispetto del bene comune e di sviluppo del senso di appartenenza all’interno del piano dell’offerta formativa”.

Si prosegue domani con un grande evento organizzato dal Circolo Legambiente Mondi Possibili che tirerà a lucido l’istituto Nicolai in via Buazzelli 120 ed organizzerà dei laboratori didattici su come vivere la scuola in modo più sostenibile.

DSCN0251 DSCN0238

Comments are closed