Al via anche nel Lazio la Festa dell'Albero di Legambiente

Al via anche nel Lazio la Festa dell’Albero di Legambiente

Al via anche nel Lazio la Festa dell’Albero di Legambiente
Decine le iniziative: in quest’epoca di cambiamenti climatici, mettere a dimora nuovi alberi è un’azione piccola quanto concreta.
Decine le associazioni, i comitati di quartiere, i Circoli di Legambiente e le scuole in azione nei prossimi giorni per la Festa dell’Albero: ritorna anche nel Lazio, la campagna di Legambiente, giunta alla 18a edizione, tutta dedicata agli alberi, i generosi polmoni della terra, che assorbono CO2 e restituiscono ossigeno. Tante le iniziative in programma dal 16 al 25 novembre per riqualificare aree degradate e rinfoltire parchi e giardini con nuovi alberi e specie arboree, che prevedono una grande partecipazione di cittadini, associazioni e scuole.

“In quest’epoca di cambiamenti climatici sempre più inclementi che portano alluvioni autunnali e siccità estive, mettere a dimora nuovi alberi è un’azione piccola quanto concreta -ha detto Cristiana Avenali, direttrice di Legambiente Lazio-. La partecipazione alla Festa dell’Albero continua a crescere e si moltiplicano i casi nei quali i cittadini curano tutto l’anno le aree nelle quali avvengono le piantumazioni, le tengono pulite, fanno interventi di piccola manutenzione. E’ una buona strada da percorrere per rendere migliori e più belli i nostri paesi e le nostre città, le amministrazioni devono dare spazio a queste nuove forme di partecipazione e sussidiarietà.”

Nella Capitale, dove l’iniziativa si realizza grazie alla collaborazione dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Roma, sono tantissimi gli appuntamenti in programma. Al “Parco della Pace – Papacci” a via di Grottarossa i volontari del circolo di Legambiente Parco di Veio pianteranno alberi da frutto antichi e rari, in un’area verde in affidamento a Legambiente; al Parco della Cellulosa a via di Casalotti con i ragazzi delle scuole verranno messi a dimora alberi della flora mediterranea mentre i bambini della scuola dell’infanzia prepareranno vasetti con insalatine, cavoletti e broccoletti; anche al parco Garbatella Legambiente festeggia l’affidamento dell’area con la piantumazione di cinque alberi ad alto fusto, il taglio dell’erba e il posizionamento di cestini per la raccolta delle deiezioni canine. I volontari del Circolo Legambiente Sherwood a Villa Ada guideranno gli studenti della media Sinopoli in un percorso alla scoperta del parco. Altre iniziative a Fontana Candida, al Parco Somaini e in XII Municipio con la risistemazione di alcune aiuole in collaborazione con Leroy Marlene. Decine le iniziative delle scuole: con la scuola M. G. Cutili nel parco comunale a Prato Fiorito, all’IC Badini, all’Alfieri Lante della Rovere, negli IC A. De Gasperi, “V. Savinio”, “Via G. Palombini plesso via Salgari”, “Via Cortina” alla media di Via Rugantino. Ad anticipare la Festa dell’Albero, saranno alcuni appuntamenti speciali: il 16 novembre, Festa dell’Albero affronterà anche il tema della legalità con un’iniziativa organizzata da Legambiente e Libera per mettere a dimora l’Albero della Memoria e dell’Impegno dedicato alle vittime di mafia presso i giardini di Corso Sempione.

Nel Lazio il Circolo Legambiente Armonia Monterotondo metterà a dimora nel cortilescolastico dell’IC Via Monte Pollino e nello spazio pubblico limitrofo alla scuola, delle piante di macchia mediterranea, fornite ai piccoli studenti nella scorsa primavera e accudite per tutta l’estate tramite rinvasamenti. I volontari del Circolo Legambiente Lepini di Sezze festeggeranno con l’asilo nido I Monelli. In programmazione durante la Festa dell’Albero, ci sarà anche un doppio “taglio del nastro” per l’inizio di un percorso di co-gestione di aree verdi urbane: a Cori (Lt) con la firma di un protocollo di intesa con l’amministrazione per la gestione di diverse aree verdi e ad Aprilia (Lt) con l’avvio della gestione del Parco della Lirica, un’area di 5 ettari che sarà progettata e gestita dai volontari di Legambiente insieme alle scuole del territorio.

Per dare continuità alla Festa dell’albero, Legambiente quest’anno ha indetto due concorsi per le scuole: un concorso letterario di scrittura dal titolo “L’albero racconta” e un concorso giornalistico “Storia di un Parco”.

Tutti gli appuntamenti dettagliati della Festa dell’Albero su www.legambiente.it La Festa dell’Albero è una campagna di Legambiente realizzata nell’ambito del Protocollo d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e aderisce alla Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2012.

Partner tecnico: Timberland
Media partner: La Nuova Ecologia, Rds.

SCARICA IL PDF

Comments are closed