Cartelloni pubblicitari abusivi: Legambiente Lazio aderisce all'iniziativa lanciata dal popolo della rete di Roma

Cartelloni pubblicitari abusivi: Legambiente Lazio aderisce all’iniziativa lanciata dal popolo della rete di Roma

Legambiente Lazio aderisce all’iniziativa lanciata dal popolo della rete di Roma e oggi dedica la home page del proprio sito internet (www.legambientelazio.it) alla lotta contro i cartelloni selvaggi che infestano Roma, una battaglia che Legambiente persegue da tempo. Il fenomeno va bloccato, è una battaglia di civiltà e legalità prima ancora che una scelta necessaria per la tutela del decoro e delle bellezze paesaggistiche ed artistiche della nostra splendida città.
Per questo Legambiente Lazio chiede che sia definitivamente approvata la Delibera di iniziativa popolare per la modifica del Regolamento sulle affissioni, che il Campidoglio discuta con cittadini e associazioni per l’approvazione di un Piano regolatore degli impianti pubblici e che siano immediatamente abbattuti i 20mila cartelloni abusivi che infestano Roma a cominciare dai parchi e dalle aree archeologiche nonché da quelli affissi in corrispondenza di incroci pericolosi.

SCARICA IL PDF

Comments are closed