Domenica Ecologica 28 dicembre, Legambiente animerà la giornata

Domenica Ecologica 28 dicembre, Legambiente animerà la giornata

Domenica Ecologica 28 dicembre, Legambiente animerà la giornata. 
A Roma 4 centraline di monitoraggio aria hanno superato il numero massimo consentito di giornate con PM10 oltre i limiti “Domenica tutti a piedi in strada per una Roma con Aria Pulita: senza auto, rifiuti in strada e contro tutte le mafie!” 

Appuntamento principale in Via dei Fori dalle 9

Legambiente torna ad animare le domeniche ecologiche in Via dei Fori con il sostegno dell’assessorato alla Cultura di Roma Capitale; domenica 28 riempirà la strada più importante di Roma e non solo con spettacoli, cultura, tradizioni e opportunità. Via dei Fori sarà frizzante per tutta la giornata, con esibizioni della tradizione popolare, attività per grandi e piccoli e negli stand dell’associazione, sarà possibile inoltre noleggiare gratuitamente delle bici perché tutti possano godere delle bellezze del centro dalle due ruote.

“Bentornate Domeniche Ecologiche e Bentornata Via dei Fori completamente Pedonale durante le festività, domenica saremo tutti a piedi in strada per una Roma Pulita, dalle auto, dai rifiuti e da tutte le mafie – dichiara Roberto Scacchi Presidente di Legambiente Lazio – animando di iniziative la capitale e riportando nelle piazze la bellezza, i colori e i sapori di Roma e dei suoi cittadini, in una giornata di festa in cui respirare un’aria più sana.” Gli attivisti del cigno verde riferiscono infatti che 4 centraline di monitoraggio hanno ormai raggiunto e superato il numero massimo consentito (35 annue) di giornate con PM10 oltre i limiti, quella di Via Tiburtina (42 giorni oltre i limiti), di Cinecittà (39), di Largo Preneste (39) e di Corso Francia (35).

Domenica in Via dei Fori, ci saranno anche i volontari dei circoli Parco della Cellulosa e Ecoidea con i loro laboratori sul legno e sulla costruzione di aquiloni, mentre il circolo Mondi Possibili animerà la giornata a piedi in Piazza Bologna e Piazza Sant’Emerenziana con laboratori di educazione ambientale, mostre, pittura creativa e degustazioni di prodotti a Km0.

SCARICA IL PDF

Comments are closed