Goletta dei Laghi di Legambiente arriva nel Lazio per l’ultima tappa della campagna

Goletta dei Laghi di Legambiente arriva nel Lazio per l’ultima tappa della campagna

Goletta dei Laghi di Legambiente
arriva nel Lazio per l’ultima tappa della campagna
Dal 28 al 31 luglio gli ambientalisti all’opera per scovare le criticità
che minacciano i laghi laziali e le bellezze da valorizzare

Arriva domani, sabato 28 luglio, nel Lazio la Goletta dei Laghi, la campagna nazionale di Legambiente per il monitoraggio dello stato di salute dei laghi italiani, realizzata con il contributo del Coou (Consorzio Obbligatorio Oli Usati) e per le tappe romane dell’Assessorato alla Tutela Ambientale della Provincia di Roma. Il Lazio è l’ultima tappa della campagna che ha viaggiato lungo lo Stivale per scovare le criticità che minacciano la salute dei bacini lacustri, anche in base alle segnalazioni ricevute dai cittadini grazie al servizio Sos Goletta messo a disposizione per segnalare le situazioni a rischio. Riflettori puntati su scarichi abusivi, depuratori mal funzionanti e cementificazioni che compromettono l’equilibrio del lago e il paesaggio costiero.

“Per il settimo anno ci troveremo a monitorare lo stato di salute delle acque dei nostri laghi cercando di informare e sensibilizzare i cittadini sui danni derivanti dal mal funzionamento dei  depuratori e sull’inquinamento provocato da scarichi fognari non depurati – commenta Federica Barbera, portavoce della Goletta dei Laghi di Legambiente –. Il recepimento nel 2010 della direttiva europea in materia di qualità delle acque ha permesso all’Italia di modificare in modo più permissivo i criteri e i parametri sulla balneabilità a cui però non sono seguiti interventi ed investimenti infrastrutturali tali da avviare un processo di risanamento delle acque interne. La copertura di depurazione arriva solo al 76% del totale del carico inquinante prodotto, con l’82% nel Nord, il 79% al Centro e il 66% circa nel Sud e Isole, senza considerare l’aggravarsi del problema nel periodo estivo, quando l’afflusso di turisti porta i depuratori al collasso.” “Goletta dei Laghi nel Lazio vuole mettere in evidenza criticità e bellezze dei nostri meravigliosi ecosistemi lacustri – afferma Cristiana Avenali, direttrice di Legambiente Lazio -. L’iniziativa sarà l’occasione per puntare il dito contro l’eccessivo consumo di suolo e la cementificazione selvaggia delle coste, senza rinunciare però alla promozione e valorizzazione delle località più virtuose, inserite nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano, per aver scelto di puntare sulla sostenibilità e la qualità ambientale del turismo. Depurazione, cemento, accessibilità, livelli delle acque rimangono i problemi più pressanti sui quali intervenire. I laghi vanno tutelati con più determinazione, cogliendo anche tutte le opportunità di un turismo che cerca luoghi incontaminati e tranquilli.”
Le iniziative della Goletta dei Laghi in programma nel Lazio dal 28 al 31 luglio

Sabato 28 luglio

Ai laghi di Nemi e Albano una splendida visita per dare il benvenuto alla Goletta dei Laghi nella nostra regione. Durante la giornata sono previste a Nemi visite guidate al Museo delle Navi, recentemente ristrutturato in tutta la sua bellezza dalla Soprintendenza Archeologica del Lazio, e al Tempio di Diana, enorme complesso che si allargava su una superficie di oltre 5.000 mq. Terminate le visite ci si sposterà sul lago di Albano, dove è prevista una visita in battello sul lago prima del rientro. Quota di partecipazione 5,00 € tutto incluso. Appuntamento per la partenza ore 8.30, a Castro Pretorio (uscita metro B). Per info e prenotazioni chiamare 06/85358051.

Domenica 29 luglio

Al Lago di Martignano dimostrazione delle unità cinofile di Legambiente; con l’ausilio di sette cani “terranova” verranno illustrate le migliori tecniche di salvataggio in acqua. Appuntamento alla spiaggia del Lago, dalle ore 11.00.

Lunedì 30 luglio

Al Lago di Bolsena, incontro con il Sindaco del Comune di Bolsena, l’Assessore all’Ambiente della Provincia di Viterbo, i rappresentanti delle associazioni locali. Presentazione dei dati della Guida Blu di Legambiente e Touring Club. Appuntamento alle ore 11, presso la sala del Comune di Bolsena.

Martedì 31 luglio, ore 11.00

Conferenza stampa con i risultati del monitoraggio scientifico nel Lazio della Goletta dei Laghi di Legambiente e il bilancio complessivo della settima edizione della campagna sala “Peppino Impastato” della Provincia di Roma
Palazzo Valentini – Via IV Novembre, 119/a

Le tappe della Goletta dei Laghi:
27 giugno-2 luglio: Lago d’Iseo
3luglio-6 luglio: Lago di Como
8-13 luglio: lago Maggiore
14-18 luglio: lago di Garda
19 luglio: lago dell’Accesa
20-21 luglio: lago Trasimeno, lago di Piediluco
22 luglio: lago di Fiastra
23 luglio: lago di Scanno
24-25 luglio : Palermo, laghi regionali. Serradifalco/Caltanissetta, Riserva naturale orientale lago Soprano
26-27 luglio Calabria: lago di Cecita, lago di Ariamacina, lago Arvo, lago Ampollino
28-31 luglio: lago di Albano, lago di Bolsena, lago di Bracciano

I progetti a bordo di Goletta dei Laghi:

Sos Goletta

È il servizio messo a disposizione dei cittadini per segnalare tubature che scaricano in mare, o nei laghi, liquidi
o sostanze sospette in acqua, tratti di mare o di lago dal colore e dall’odore sgradevoli. Per fare una
segnalazione basta inviare una breve descrizione della situazione, l’indirizzo e le indicazioni utili per
individuare il punto, le foto dello scarico o dell’area inquinata e un recapito telefonico. Gli SOS si possono
inviare via mail, all’indirizzo sosgoletta@legambiente.it o tramite sms e mms al numero 346.007.4114
Guarda il video di SOS Goletta

Living Lakes

Promuovere la protezione e lo sviluppo degli habitat naturali, salvaguardare la loro varia flora e fauna,
aumentare la conoscenza e il livello di sensibilità nei confronti degli ecosistemi delle aree lacustri e sviluppare
in modo sostenibile il turismo e le economie locali. Questi gli obiettivi della rete italiana di Living Lakes,
presieduta da Legambiente, che comprende ad oggi 3 associazioni e 10 tra i maggiori laghi italiani. Living
Lakes e Goletta dei Laghi viaggeranno insieme per promuovere iniziative ed eventi mirati a diffondere e
valorizzare sempre di più la tutela del nostro patrimonio lacustre. http://www.livinglakesitalia.it/
Sostieni la Goletta dei Laghi!
Da quest’anno hai la possibilità anche tu di diventare supporter della campagna acquistando la t-shirt ufficiale
dell’equipaggio. La puoi trovare durante le iniziative della Goletta dei laghi o direttamente online al bazar di
legambiente

Main Partner: Consorzio obbligatorio degli oli usati
Partner tecnici: Corepla e Novamont
Radio ufficiale: RDS
Media partner: La nuova ecologia
L’equipaggio di Goletta dei Laghi veste Patagonia
Segui il viaggio della Goletta dei Laghi sul sito www.legambiente.it
E su facebook/goletta dei laghi
Ufficio stampa Goletta dei Laghi:
Francesca Pulcini 347 4107221
stampa.golettadeilaghi@legambiente.it

SCARICA IL PDF

Comments are closed