Incendio alla Riserva Regionale di Nazzano-Tevere-Farfa. Legambiente: "Solidarietà a chi lavora per il parco"

Incendio alla Riserva Regionale di Nazzano-Tevere-Farfa. Legambiente: “Solidarietà a chi lavora per il parco”

Altre-foto-dellatto-criminale

Durate la notte del 21 dicembre alcuni presunti bracconieri, probabilmente allo scopo di contrastare il lavoro di salvaguardia della natura e di presidio di legalità del parco, hanno appiccato un incendio doloso agli automezzi in dotazione dei dipendenti del parco, distruggendoli completamente.

“Piena solidarietà alla Riserva Regionale di Nazzano Tevere-Farfa e ai dipendenti stessi del parco – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio -. Atti intimidatori di tale portata vanno denunciati a gran voce da tutti coloro che si battono per la salvaguardia della biodiversità e per la vittoria della legalità in ogni territorio. Un parco come questo, non è solo il simbolo reale di un nuovo modo di coniugare la modernità insieme al rispetto della natura, ma è anche un fondamentale presidio di legalità nonché uno scrigno che racchiude e protegge in sé una natura straordinaria”.

Comments are closed