Legambiente, Colosseo libero dalle auto, ora Via dei Fori pedonale il sabato e stop a ogni autoveicolo, Via San Gregorio pedonale su una carreggiata

Legambiente, Colosseo libero dalle auto, ora Via dei Fori pedonale il sabato e stop a ogni autoveicolo, Via San Gregorio pedonale su una carreggiata

Fori pedonali, Legambiente “Riavviare il percorso con la pedonalizzazione completa di sabato e niente più autovetture su Via dei Fori Imperiali, Via di San Gregorio cicolpedonale sempre almeno su una carreggiata”

“Chiediamo alla Sindaca Raggi di liberare definitivamente il Colosseo dalle auto”

La giunta capitolina ha decretato lo stop alla pedonalizzazione completa di Via dei Fori Imperiali in agosto come previsto ma solo rimandando al 2017 i futuri passi in avanti. Legambiente chiede di andare con maggiore determinazione verso la liberazione del Colosseo dalle auto private, con 3 proposte operative da attuare per i prossimi mesi: su Via dei Fori Imperiali pedonalizzazione completa ogni sabato con bus navetta elettrici Piazza Venezia – Colosseo e stop a ogni autovettura (Auto blu, Taxi, NCC); ciclopedonalizzazione di Via di San Gregorio nella carreggiata dal lato Arco di Costantino.

“Chiediamo alla Sindaca Raggi di liberare definitivamente il Colosseo dalle automobili – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio -, dopo lo stop alla pedonalizzazione progressiva con la riapertura di agosto, e dopo che l’assessore Meleo ha indicato il riavvio di tali fasi nel 2017, invitiamo la Giunta ad avviare tre provvedimenti determinanti già dalle prossime settimane: la pedonalizzazione completa ogni sabato con bus navetta elettrici tra Piazza Venezia e Colosseo di Via dei Fori Imperiali e stop ad ogni autovettura sulla strada; ciclopedonalizzazione di Via di San Gregorio (strada fino a 3 corsie per senso di marcia) nella carreggiata lato Foro Romano. perchè il Colosseo non ha un lato B. Questi passaggi sono fondamentali per allontanare le auto private dal centro e far respirare la città parlando al mondo intero, ma anche per velocizzare i cantieri delle metropolitane che di ciò possono solo giovare”.

Sono passati quasi 30 anni da quando Legambiente ha iniziato la sua battaglia per liberare il Colosseo dalle auto, e nel 1994 era arrivato il primo successo con la pedonalizzazione domenicale. L’associazione ambientalista aveva poi raccolto e presentato le firme per una delibera di iniziativa popolare per la pedonalizzazione di tutta l’area del Colosseo che il Campidoglio aveva votato il 25 giugno 2014 anche con il voto dell’attuale maggioranza; da questa delibera scaturiva il regime odierno di divieto alle auto private. “Il regime di traffico odierno ha portato all’abbassamento del traffico in tutto il quadrante, ora il passo determinante è a portata di mano, per compierlo è necessario calendarizzare velocemente i prossimi provvedimenti. Ci appelliamo alla Sindaca e a tutti coloro che hanno portato avanti questa battaglia di civiltà per tutto questo tempo, chiedendo di dare il sostegno e la spinta definitiva per liberare il Colosseo e riconsegnarlo al mondo”.

Comments are closed