Magnalonga in bicicletta di Legambiente

Magnalonga in bicicletta di Legambiente

Anche quest’ anno numerosi appassionati di bicicletta si sono dati appuntamento a Roma per vivere la Capitale in versione due ruote . Tutto esaurito per l’evento che con la bicicletta vede anche protagonista la città e i suoi sapori. 

L’iniziativa , quest’anno giunta alla quarta edizione , nasce dalla fortunata esperienza della Magnalonga , in diverse località del nord Italia , grazie alla quale gli amanti della natura si avventurano a piedi all’ammirazione delle bellezze paesaggistiche e architettoniche nonchè alla degustazione di tipici prodotti locali . A Roma il Circolo Legambiente Mondi Possibili insieme all’associazione di promozione sociale Tavola Rotonda ,col contributo di Legambiente Lazio,NaturAmici Fiab e Mitologicom , fa propria questa formula adottando anche l’idea della bicicletta come mezzo di trasporto nella città .

La Magnalonga , partita oggi alle 14.00 da Piazza Sempione , e ancora in corso , vede i cicloturisti in giro per Roma in un percorso a tappe nelle quali , oltre alle degustazioni di prodotti italiani , sono in programma mostre , eventi musicali e , naturalmente, laboratori di educazione ambientale per bambini.

“L’idea nasce dalla presentazione del documento “Il Municipio II(noi) “ – afferma Mira Capillo , del Circolo Legambiente Mondi Possibili – un documento sottoscritto dalle associazioni del II
municipio e che si ispira proprio al concetto di mobilità sostenibile e ad una nuova idea di città , nella quale i cittadini possano sentirsi liberi di vivere e godere la propria città senza il caos del
traffico o il timore d’essere investiti “

Magnalonga in bicicletta è anche un modo per misurare l’interesse della cittadinanza romana sui contenuti del Biciplan , il piano quadro della ciclabilità che è stato di recente approvato ma che
necessita di forti finanziamenti di realizzazione . “Bisogna adoperarsi per trovare i fondi per gli interventi strutturali per piste ciclabili , rastrelliere, dotazioni di bike sharing e non lasciare scivolare la questione tra le cose ideate e non realizzate” sostiene Criastiana Avenali ,direttrice di Legambiente Lazio Il programma completo è sul sito www.magnalonga.net Per informazioni: 328/0651517
info @ magnalonga . net

Appuntamento per la stampa: Sabato 19 Maggio 2012, Piazza Sempione, ore 13.30
Saranno presenti, tra gli altri: Cristiana Avenali, direttrice di Legambiente Lazio; Roberta
Miracapillo, presidente circolo Legambiente Mondi Possibili.
Con il supporto e in contributo di: Salumi Podere Bioamiata, Azienda agricola La Tartaruga, i Bibanesi, Minimo
Impatto, BioAppetì, BioSüdtirol, Deanocciola, Bazar Legambiente, Ecoeventiroma, PerMicro, ComproBio, Gentilini,
Zeppelin, Istituto Professionale Paritario Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera SAFI ELIS, Scuola di
italiano per stranieri Tina due, UniCoop Tirreno, MondoIdea, Aurum Sabinae.
Partners: Legambiente, InRoma, Vivilitalia, Bicicliamo, Comitato ciclabile Nomentana, Yatta!, Chiosco di Ponte Tazio,
Ronconi Biciclette, Maxxi.
Media partner: Agenzia Dire, Ecoincittà, Paese Sera, La Nuova Ecologia, Bicycletv.it, Il Cambiamento, Iofacciosport,
Ecoradio, Scattidigusto.

SCARICA IL PDF

Comments are closed