Oggi “Nontiscordardimè”, la campagna di Legambiente per rendere le scuole più accoglienti

Nel Lazio partecipazione straordinaria con 605 classi e oltre 16.000 alunni. Appuntamento speciale a Cittaducale (RI) nel cratere del Sisma con il circolo Legambiente “Centro Italia” di Rieti

In questi giorni si sta svolgendo “Nontiscordardimè-Operazione Scuole Pulite” di Legambiente, la campagna per la Riqualificazione degli spazi scolastici con murales, disegni, messa a dimora di piante e fiori nei cortili; nel Lazio straordinaria partecipazione con 605 classi e oltre 16.000 ragazzi coinvolti.
Appuntamento eccezionale di Nontiscordardimé anche nelle aree colpite dal sisma a Cittaducale (RI), dove il circolo Legambiente “Centro Italia” di Rieti ha coordinato le operazioni di pulizia nell’istituto Galilei.

“In questi giorni anche nel Lazio, decine di migliaia di studenti, insegnanti e familiari, si stanno prendendo cura delle loro scuole con una partecipazione straordinaria a Nontiscordardimè – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio –. Migliaia di magnifici momenti di volontariato, tra i quali siamo particolarmente fieri dell’appuntamento che il circolo di Rieti, dopo l’enorme impegno volontario che da otto mesi mette in campo a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma, ha coordinato a Cittaducale nell’area di cratere, un lavoro che non accennerà a diminuire nel futuro da parte della nostra associazione. Questa campagna torna poi a dimostrare con i numeri della partecipazione, la grande voglia delle collettività di essere protagoniste sui territori a partire proprio dalla pulizia degli ambienti scolastici, luoghi dei quali mai si ci deve dimenticare e anzi, che devono divenire il fulcro della rigenerazione”.

Nel Lazio altri appuntamenti  si sono svolti a Segni con il circolo di Anagni, a Nettuno con il circolo “Le Rondini”, a Roma con il circolo Ecoidea, l’istituto Fermi e la scuola Filastrocca Impertinente e con il circolo Parco della Cellulosa insieme alla Scuola Materna Luna Sapiente e con la scuola Tenuta San Mario, e poi a Terracina con il circolo “Pisco Montano” e le scuole locali. Tanti sono poi gli appuntamenti in calendario per le prossime settimane, i lavori proseguiranno fino al 12 aprile con i tanti istituti che hanno chiesto di partecipare.

Domani appuntamento particolare con rappresentanti del Miur a Roma all’Istituto Regina Margherita, in via Madonna dell’Orto 2. Nella Capitale la campagna è stata realizzata in collaborazione con Ama S.p.A.

 

 

 

About Author

Stampa

Ufficio Stampa Legambiente Lazio

Connect with Me: