Rifiuti: basta con farsa commissariamento.

Rifiuti: basta con farsa commissariamento.

Basta con questa farsa, non serviva un commissario per fare un’ennesima e nuova proroga della discarica di Malagrotta – così Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio, commenta le dichiarazioni del prefetto di Roma e commissario per l’emergenza rifiuti, Pecoraro, rilasciate durante l’audizione in commissione Ecomafie-. E addirittura si chiede, con i tecnici della Regione, se sia possibile conferire ancora ‘tal quale’ in quella discarica. E ancora, ci informa che è necessario un quinto impianto di trattamento meccanico biologico e che senza nessuna gara, al contrario di quanto ha sempre dichiarato, saranno Ama e Acea a realizzare questo quinto impianto. A quali numeri fa riferimento il commissario se nel piano rifiuti in approvazione la capacità impiantistica è sufficiente? Forse ai numeri del cosiddetto ‘scenario di controllo’, che guarda caso valuta in altre 400mila tonnellate il fabbisogno di trattamento per il rifiuto indifferenziato nel sub ATO di Roma? E’ scandaloso, il commissario serve solo a fare porcherie, a prorogare ancora una volta Malagrotta, ad aprire nuove discariche a Corcolle, Riano, Fiumicino e chissà dove altro, a saltare le gare. Basta, si chiuda il commissariamento e si apra la stagione della responsabilizzazione degli enti locali per riduzione, riuso e differenziata.”

SCARICA IL PDF

Comments are closed