Intervento di Roberto Scacchi, presidente Legambiente Lazio