Avviso pubblico per i Contratti di Fiume presentato dalla Regione Lazio

Avviso pubblico per i Contratti di Fiume presentato dalla Regione Lazio

Avviso pubblico per i Contratti di Fiume presentato dalla Regione Lazio

Presentato oggi dalla Regione Lazio il Bando per i Contratti di Fiume, un avviso pubblico da 300.000 euro a sostegno dei percorsi di attivazione, strutturazione e costruzione dei contratti di Fiume, Foce, Costa e Lago. Nella conferenza di presentazione, alla quale era presente Legambiente insieme a un arcipelago di associazioni, amministrazioni e promotori dei contratti di Fiume, Cristiana Avenali responsabile dell’Ufficio di Scopo per i Contratti di Fiume della Regione Lazio ha presentato l’avviso pubblico ma anche gli altri strumenti messi in campo dalla delibera regionale: l’Atlante dei Contratti di Fiume, i Contratti di Fiume Plastic Free, il Forum e il Tavolo regionale, nonché il sito dedicato.

“Benissimo il bando per i Contratti di Fiume e quanto presentato dalla Regione Lazio, è così che si attivano risorse vere per tutelare la biodiversità e ridurre i rischi idrogeologici – commenta Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio -. Ora tutti i soggetti che stanno costruendo nel Lazio i Contratti, possono essere coadiuvati al meglio dalle politiche regionali realizzate appositamente. Lo strumento dei contratti di Fiume, che si pone come obiettivo principale la tutela della biodiversità e la salvaguardia dai rischi idrogeologici, con la sua concretezza può essere veramente determinante, affinché la partecipazione volontaria di amministrazioni e associazioni, garantisca il miglioramento complessivo dello stato ecologico di tutte le risorse idriche del Lazio. Un plauso a Cristiana Avenali, responsabile dell’ufficio di Scopo per i Contratti di Fiume della Regione per quanto è riuscita a costruire con il suo ruolo, dando gambe alla riqualificazione dello stato ambientale dei corpi idrici”.

 

 

Comments are closed