L'XI Congresso si apre con il #FridayforFuture di Legambiente Lazio

L’XI Congresso si apre con il #FridayforFuture di Legambiente Lazio

Legambiente Lazio apre il suo XI Congresso Regionale e pubblica il proprio Documento Congressuale.

“Andiamo verso obiettivi e sfide alte, oggi che i temi ambientali sono al centro dell’attenzione mondiale. Lo facciamo con istituzioni, associazioni e cittadini che hanno a cuore lo sviluppo sostenibile del Lazio e dal congresso lanceremo la più grande vertenza ambientalista della regione che si chiama Roma”.

Legambiente Lazio si appresta a celebrare a Roma il suo undicesimo congresso, dopo oltre 32 anni di straordinaria attività che ne ha fatto la più grande e importante associazione ambientalista regionale. “Verso l’appuntamento congressuale, la nostra associazione si pone nuovi obiettivi e raccoglie nuove sfide – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio -. Oggi che i temi ambientali sono al centro dell’attenzione mondiale, con lo straordinario impatto planetario di Greta Thunberg e l’energia immensa di milioni di giovani che in tutto il globo si sono riversati in piazza per l’ambiente, la nostra associazione ricoprirà sempre più un ruolo di primo piano verso il Green New Deal del Lazio.  Apriamo il nostro congresso oggi con un Friday for Future speciale, e ci ritroveremo in questi giorni, con i nostri circoli, le nostre attività, le associazioni e le istituzioni, perché insieme a tutti loro vogliamo e possiamo costruire un futuro di sviluppo sostenibile della nostra Regione, che possa essere volano di valorizzazione per aree protette e piccoli comuni, di tutela della risorsa idrica e contro il consumo di suolo, di slancio allo sviluppo per energie rinnovabili ed economia circolare, di spinta alla magnifica forza del volontariato e del nostro ambientalismo scientifico. E dal nostro congresso vogliamo lanciare la più grande vertenza ambientalista della regione che si chiama Roma”.

Comments are closed